Cerca

Traversine Ferroviarie Ecosostenibili – con GreenRail

Coonetwork > News  > Domotica  > Traversine Ferroviarie Ecosostenibili – con GreenRail
Greenrail - Le traversine Ecosostenibili

Traversine Ferroviarie Ecosostenibili – con GreenRail




Cos’è GreenRail?

traversine ferroviarie ecosostenibili

Si tratta di una Startup innovativa nata nel 2012 , che inventa e brevetta in 79 Paesi nel Mondo un nuovo modello di traversine ferroviarie , prodotte in plastica e gomma riciclata; le uniche al mondo in grado oggi di sostituire e migliorare in termini assoluti di durata e tecnologia l’attuale standard composto da traversine in calcestruzzo

 

Con tale brevetto e’ possibile creare binari sempre piu’ interconnessi capaci di trasmettere dati ed erogare servizi informatici , oltre che produrre energia grazie alle tecnologie piezoelettriche e fotovoltaiche

 

 

Attualmente e’ possibile riciclare per ogni chilometro di percorrenza (composto da 35 traversine) materiali compositi quali plastica e gomme esaurite utilizzate per l’utilizzo stradale , migliorando la qualita’ dell’aria, abbattendo l’impatto acustico ed estendendo notevolmente la vita utile della tratta ferroviaria stessa.

 

Da quest’idea sono nati  2 progetti di ricerca :

  •  la versione Solar e’ una traversa in grado di produrre energia solare attraverso celle fotovoltaiche; 
  • la versione Inbox e’ invece integrata con sistemi di diagnostica e telecomunicazione dati ( con il fine di aumentare il grado di sicurezza in tempo reale delle linee ferroviarie ).

 

 

Alcune delle evoluzioni concrete di queste tecnologie ora diventate realta’ sono l’autosufficienza e l’illuminazione delle stazioni ferroviarie senza la necessita’ di energia fossile proveniente da altre fonti , la tracciatura in real time dei treni in percorrenza delle tratte applicanti questa tecnologia , la diagnostica dello stato dei binari, migliorando gli aspetti di sicurezza a la manutenzione preventiva della linea (abbattimento dei costi di manutenzione).

 

Tutto cio’ e’ stato possibile grazie alla sinergia e alle competenze di ben 7 dipartimenti del Politecnico di Milano, trovando sviluppo concreto all’interno del PoliHub (Distretto Tecnologico dell’Ateneo)

 

I traguardi di GreenRail

 

Nel 2012 nasce l’azienda innovativa siciliana GreenRail, inventando le traversine ferroviarie ecologiche, con l’utilizzo dei materiali di scarto, quali gomme esauste e scarti plastici.

 

Dopo la vittoria del Premio Edison avvenuta nel 2014 , attraverso il suo contributo economico e le sinergie formatesi , apri’ una sede operativa al Politecnico di Milano (principale suo Partner di Ricerca).

Nel dicembre 2016 sfruttando uno dei bandi piu’ difficili in assoluto , Horizon 2020 , venne finanziata con ben 2 milioni di euro .

 

 

Nel 2017 Greenrail vinse con Startupitalia, il premio di migliore startup innovativa italiana dell’anno, grazie all’idea del fondatore palermitano De Lisi Giovanni.

 

GreenRail oggi dopo aver ottenuto una commessa di lavoro quindicennale di oltre 75 milioni di euro negli Stati Uniti d’America, chiude un ulteriore accordo strategico con Indra (importante societa’ tecnologica del settore dei Trasporti).

 

 

Con questa nuova PartnerShip l’obiettivo e’ quello di implementare progetti e soluzioni per il mercato ferroviario , sostenendo e sviluppando ulteriormente il concetto di traversina sostenibile a livello di impatto ambientale e il piu’ possibile smart , sviluppando tecnologie hardware e software che consentano di raccogliere ed inviare dati strategici per l’efficienza dei trasporti, la manutenzione preventiva delle stesse e la sicurezza dei pendolari, ai centri di controllo del traffico ferroviario.

 

 

 

Link Sito Ufficiale  Progetto GreenRail – Le Traversine Sostenibili

 

Link Sito PoliHub  – Polihub Milano

 

Articoli Correlati




Flavio Vezzaro
Flavio Vezzaro

Agente Per le Innovazioni Sociali . Recapito Privato Aziendale : +39 333 2382403

Nessun Commento

Scrivi un Commento

Commento
Nome
Email
Sito Web