Cerca

PROGETTO PROGRAMMA WEB “IL VASO DI PANDORA”

PARTECIPA E RENDI POSSIBILE LA LIBERA INFORMAZIONE. 

 

WORK IN PROGRESS

LA CORRETTA INFORMAZIONE

 

Secondo l’organizzazione non governativa internazionale “Reporters sans Frontières” l’Italia è al 52° posto al mondo per la libertà di stampa e di pensiero; rientra, secondo i parametri dell’organizzazione, nella fascia di paesi con informazione “ semi-libera” e “problematica”.

 

Una situazione questa in evidente contraddizione per un paese che invece si ritiene una “democrazia avanzata e compiuta”.

Questo stato di cose, consolidatosi storicamente, ha fatto emergere sempre più l’esigenza da parte delle persone di un’informazione attendibile e completa nella sua professionalità.

La trasmissione televisiva “IL VASO DI PANDORAnasce nell’autunno del 2015 proprio con l’intento di fornire un’informazione libera in economia, politica, finanza, politica internazionale, sociale, ambiente, salute/sanità, istruzione/formazione, con ospiti altamente competenti che propongono pensieri, valutazioni e analisi che ben difficilmente trovano o potrebbero trovare spazio nelle reti televisive nazionali e nella stampa istituzionale; i media classici sono infatti percepiti come sempre meno affidabili e meno attendibili da un numero di persone in aumento esponenziale.

 

Carlo Savegnago è un instancabile ricercatore di verità nonchè l’ideatore e conduttore del programma che è andato in onda prima su Telechiara (gruppo Videomedia) e poi su Serenissima tv (gruppo Canale Italia).

 

VIAGGIO ATTRAVERSO IL WEB

 

Attorno al programma si è creato all’inizio del 2018 un gruppo di lavoro che ha maturato la consapevolezza che una completa libertà di informazione e di contenuti è proponibile e realizzabile solo sul web; il team è composto da persone di tre diverse generazioni, accomunate dai medesimi intenti e ideali, con capacità e competenze che spaziano dall’informatica e comunicazione audiovisuale alle relazioni pubbliche e alla conduzione di contenuti mediatici.

 

La passione, l’entusiasmo, l’energia e la determinazione per questa missione sono molto alte; tuttavia, non essendo ciò sufficiente, per renderla realizzabile garantendo nel contempo la qualità di produzione dei contenuti è necessario reperire i fondi per attrezzature e risorse umane. Questo è il motivo per cui sta partendo una campagna di crowdfunding di cui sarà data a breve comunicazione.

 

 

WORK IN PROGRESS

PROGETTO PROGRAMMA WEB

“IL VASO DI PANDORA”

 

PARTECIPA E RENDI POSSIBILE

LA LIBERA INFORMAZIONE. 

 

WORK IN PROGRESS

Secondo l’organizzazione non governativa internazionale “Reporters sans Frontières” l’Italia è al 52° posto al mondo per la libertà di stampa e di pensiero; rientra, secondo i parametri dell’organizzazione, nella fascia di paesi con informazione “ semi-libera” e “problematica”.

 

Una situazione questa in evidente contraddizione per un paese che invece si ritiene una “democrazia avanzata e compiuta”.

Questo stato di cose, consolidatosi storicamente, ha fatto emergere sempre più l’esigenza da parte delle persone di un’informazione attendibile e completa nella sua professionalità.

 

La trasmissione televisiva “IL VASO DI PANDORAnasce nell’autunno del 2015 proprio con l’intento di fornire un’informazione libera in economia, politica, finanza, politica internazionale, sociale, ambiente, salute/sanità, istruzione/formazione, con ospiti altamente competenti che propongono pensieri, valutazioni e analisi che ben difficilmente trovano o potrebbero trovare spazio nelle reti televisive nazionali e nella stampa istituzionale; i media classici sono infatti percepiti come sempre meno affidabili e meno attendibili da un numero di persone in aumento esponenziale.

 

Carlo Savegnago è un instancabile ricercatore di verità nonchè l’ideatore e conduttore del programma che è andato in onda prima su Telechiara (gruppo Videomedia) e poi su Serenissima tv (gruppo Canale Italia).

 

Attorno al programma si è creato all’inizio del 2018 un gruppo di lavoro che ha maturato la consapevolezza che una completa libertà di informazione e di contenuti è proponibile e realizzabile solo sul web; il team è composto da persone di tre diverse generazioni, accomunate dai medesimi intenti e ideali, con capacità e competenze che spaziano dall’informatica e comunicazione audiovisuale alle relazioni pubbliche e alla conduzione di contenuti mediatici.

 

La passione, l’entusiasmo, l’energia e la determinazione per questa missione sono molto alte; tuttavia, non essendo ciò sufficiente, per renderla realizzabile garantendo nel contempo la qualità di produzione dei contenuti è necessario reperire i fondi per attrezzature e risorse umane. Questo è il motivo per cui sta partendo una campagna di crowdfunding di cui sarà data a breve comunicazione.

 

WORK IN PROGRESS